Amo molto essere coccolata e copro di 'leccatine' la mia mamma ed il mio papa' quando mi prendono sulle ginocchia per accarezzarmi.

Avrei ben voluto vivere con 'questa' Bouboule tutta pelosa, ma con le sue arie da Svizzera tutta educata, mi disturbava un po'.

... Poi, non voleva capire che la casina era il mio territorio, sono una coniglietta che ha del carattere io !

Qaundo tutti se ne sono infine resi conto, mi hanno comperato una nuova gabbia rossa e gialla ed ora vivo infine sola e felice.

Arrivederci mia dolce Coniglietta...

La nostra Topolina se n'e' andata l'otto giugno del 2003. Ti ameremo sempre piccola Palla di Peli del nostro cuore !

 

 

Amavo accarezzarti con il viso,
strusciare la mia guancia sul tuo dolce pelo.
Profumavi sembre cosi buono !

Non ti piaceva la compagnia degli altri conigli.
Eri fatta cosi'.
Solo noi amavi ed ogni bacio ricambiavi.

Eri bella e forte !
Ma te ne sei voluta andare in silenzio
senza che potessimo dirti addio.

Desiderenzia

 

 

 

Non ti sentiremo piu' rosicchiare il pane,
a volte ci potevi svegliare,
anche se questo non ci faceva mai arrabbiare.

Adesso saltelli nei prati verdi del cielo e sei felice.
Tu, cosi' dolce e curiosa !
Cosi' bella e misteriosa...

Hai deciso di andartene,
senza nulla dire
ne' del perche' ne' del percome.

E' triste non averti più con noi,
Ma ora sei libera,
Per sempre.

Ale

 

 

Pagina seguente >>

 

© L'histoire d'Amour d'Ale et Desiderenzia
http://www.desiderenzia.net
| Elementi scrapbooking : ScrappyExpressions